Comunicati stampa

Anche la Fondazione parteciperà al villaggio delle casette di Natale in Piazza XX Settembre a Pordenone

Stampa
PDF

Anche quest’anno, seppur con qualche difficoltà complice la crisi economica, torna il mercatino di Natale in Piazza XX Settembre a Pordenone (da sabato prossimo e fino al 24 Dicembre). La Fondazione Bambini e Autismo ONLUS ci sarà con una casetta gestita dai volontari della Fondazione. Il perché ci saremo è presto detto: da una parte anche questa attività rientra in quelle azioni di raccolta fondi necessarie allo sviluppo dei progetti della Fondazione che si propongono sempre l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone con autismo e delle loro famiglie, ma poi vi è un secondo importantissimo obiettivo da raggiungere; Le persone con autismo sono sempre state considerate storicamente persone a cui non chiedere nulla perché l’autismo è cronico e grave e non vi è una guarigione risolutiva. Quindi a queste persone, tranne in alcuni casi che riguardano individui “geniali”, non è mai stato chiesto di fare qualche cosa: le persone con autismo sono state considerate persone da assistere.

Leggi tutto...

La Commissione Igiene e Sanità del Senato fa visita alla rete di servizi della Fondazione

Stampa
PDF

E’ la prima volta che la Commissione del Senato che si occupa di Sanità viene ufficialmente in visita nella nostra regione. Motivo della visita è quello di vedere la rete di servizi che la Fondazione ha realizzato negli anni a favore delle persone con autismo e delle loro famiglie con il concorso della Regione e della Ass.6.

In Italia si stima ci siano circa mezzo milione di persone con questa sindrome che vengono seguite in maniera disomogenea e frammentaria nel territorio nazionale. Infatti, seppur con molte difficoltà, oggi è possibile avere in quasi tutto il Paese una diagnosi di autismo abbastanza precoce, dopo però è difficile ottenere una presa in carico efficace e duratura nel tempo. Con il passare degli anni poi, come ha rilevato una ricerca del Censis in materia, il problema si aggrava perché non esistono strutture dedicate alle persone con autismo adulte le quali nella maggioranza assoluta dei casi rimangono in carico solo alle loro famiglie.

A Pordenone, nel corso di oltre quindici anni di attività la Fondazione ha realizzato una rete di servizi che segue la persona nell’arco della vita e che rappresenta oggi in Italia un modello di eccellenza. Al Senato giacciono diversi disegni di legge sull’autismo e la Commissione, che si sta occupando anche di queste leggi, con questa visita intende prendere visione di un modello sperimentale di presa in carico funzionante e che ha già dato importanti risultati.

Lo scopo quindi è capire, attraverso l’esame della rete dei servizi della Fondazione integrata nei servizi della Ass6 e facente parte del sistema sanitario regionale, quali provvedimenti la norma in discussione dovrà comprendere per il miglioramento della qualità della vita di queste persone in tutto il Paese rendendo il trattamento sanitario e socio sanitario di queste persone il più omogeneo possibile a prescindere dal territorio di residenza.

Ad accogliere la Commissione ci saranno alle 12,30 presso la sede delle Regione numerose autorità e da li partirà la visita che durerà tutta la giornata.

Dona il tuo 5x1000 per i nostri progetti

Stampa
PDF

A Pordenone la Fondazione Bambini e Autismo Onlus ha raggiunto un importante obiettivo: la costruzione di "Villa le Rogge" una casa foresteria per persone autistiche. Un traguardo raggiunto con il sostegno di molte istituzioni, aziende e privati cittadini. Ma l'impegno non è finito: il nuovo progetto prevede la costruzione di un centro polivalente sperimentale per la diagnosi e l'educazione speciale. per questo i chiediamo un gesto semplice ma concreto:destina il tuo 5x1000 alla Fondazione Bambini e Autismo Onlus

 


Auguri da Villa delle Rogge!

Stampa
PDF

Villa delle Rogge , la casa foresteria per persone con Autismo, è già realtà!

Con questo video,  la Fondazione Bambini e Autismo coglie l'occasione di ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato a raggiungere questo importante traguardo.

Sempre fiduciosi nel poter contare sul vostro sostegno per gli obiettivi futuri,

Buon Natale e Felice 2013 a tutti!

Sostegno e partnership

Ci sono tanti modi per sostenere e partecipare ai nostri progetti!
Leggi qui...